“Insieme per non dimenticare il 2 agosto”: tappa di San Felice

Quest’anno dopo un anno di fermo a causa dell’emergenza Covid, si svolgerà l’edizione numero 40 della staffetta podistica per ricordare la strage della stazione di Bologna. Questa manifestazione di carattere non competitivo ha come obiettivo di rendere omaggio non solo alle 85 vittime della strage della stazione, ma anche a tutte le vittime del terrorismo, ingiustamente morte per mani e menti vili. La memoria non deve essere solo il ricordo di un tragico evento ma piuttosto deve servire come insegnamento per la conoscenza della storia e trasmettere il messaggio che il terrorismo si può affrontare difendendo la libertà e la democrazia.
La staffetta, proveniente da Medolla, arriverà a San Felice domenica 1 agosto verso le ore 13.20 e sosterà in via Campi accolta dall’Amministrazione comunale. Al bar Castello è previsto un punto di ristoro per i partecipanti. La staffetta, dopo una sosta di circa 20 minuti, ripartirà alla volta di Camposanto
La partecipazione alla staffetta (sia a piedi che in bicicletta) è libera, gratuita ed aperta a tutti.